venerdì 8 novembre 2013

playback del microfono

Windows Vista e Windows 7 hanno trasformato il Pannello di controllo del mixer di Windows, nascondendo l’opzione per registrare o inviare direttamente all’uscita audio il segnale dei dispositivi collegati alla presa del microfono o alla Line In. Invece di modificare queste impostazioni, con il rischio di compromettere il funzionamento di alcuni programmi, ti consigliamo di accettare la limitazione e aggirarla avviando un programma di editing e registrazione audio dotato di un proprio mixer indipendente da quello di Windows.

Il driver di alcune schede audio, come quelle prodotte da Realtek, comprende un mixer che puoi usare per questo scopo: abilita semplicemente l’ingresso microfono come faresti con il buon vecchio mixer di Windows Xp. In alternativa puoi usare Audacity, un programma per la registrazione ed elaborazione del suono gratuito che scarichi dal sito Web audacity. Prima di fare i collegamenti assicurati che la tua chitarra elettrica sia di tipo compatibile con l’ingresso microfono del tuo computer.
 Il pick-up della chitarra è quasi sempre un trasduttore di tipo dinamico, mentre la maggior parte delle schede audio non professionali ha un ingresso microfono di tipo electret monofonico, come richiesto dalle cuffiette per chat e telefonate su Internet.
 Se ottieni un suono crepitante o troppo distorto collega la tua chitarra a un effetto o un preamplificatore, poi collega l’uscita dell’effetto all’ingresso linea (Line In) della scheda audio: è stereofonico e accetta un segnale già amplificato.

Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari