sabato 1 giugno 2013

progettazione Web

 Il ruolo strategico dell'interfaccia nei siti commerciali

In questo articolo si cerca di focalizzare l'attenzione sull'importanza dell'usabilità in riferimento alle interfacce di siti web. Se per quanto riguarda i beni materiali gli acquirenti prima pagano e poi utilizzano un prodotto, nel web prima gli utenti devono essere in grado di utilizzare correttamente l'interfaccia. L'usabilità diventa un parametro di fondamentale importanza nella progettazione di un sito web. Il successo di un sito non è dato dal traffico generato ma dal numero di utenti che tornano una seconda volta su un sito
L'attenzione verso l'usabilità è cresciuta drasticamente di importanza nelle società che hanno sviluppato progetti Internet ed il motivo + dato dall'inversione della relazione tra l'esperienza d'uso e quella di acquisto/utilizzo. Un tempo i clienti prima pagavano il prodotto che acquistavano (per es. un software) e poi, tornati a casa, scoprivano quanto ne era difficile l'utilizzo.
La situazione ora + invertita; gli utenti hanno esperienza dell'usabilità del sito fin dalla prima visita e da quel momento decidono se diventeranno clienti di quell' azienda.
+ estremamente facile raggiungere un elevato numero di accessi ("unique visitors") dopo una massiccia campagna pubblicitaria, ma non + assolutamente un successo se l'utente, dopo aver dato uno sguardo alla home page, torna indietro deluso. L'unico criterio reale per la valutazione del successo di un sito Web + il traffico generato dai "returning customers" che tornano successivamente nel sito generando una comunità virtuale di appassionati.
L'usabilità + comunque un criterio fondamentale per decretare il successo di un prodotto; la fedeltà dell'utente è il primo reale valore su Internet. Solo se l'utente vive un'esperienza positiva alla sua prima visita ritornerà e genererà un valore. Questo + il motivo per cui l'usabilità + diventato il cuore della competizione necessaria per la sopravvivenza sul Web. Solo un sito semplice da utilizzare genera traffico.

Pubblicare un sito difficile da consultare può portare non solo a perdere potenziali clienti, ma richiederà ingenti sforzi per ristabilire la presenza sul Web con una nuova immagine. I primi utenti che visiteranno il sito saranno considerati dei clienti strategici (i clienti desiderosi di utilizzare il servizio tanto da andare a visitare il sito immediatamente dopo aver saputo della sua esistenza), e se questi utenti avranno una esperienza negativa sarà un danno significativo per l'impresa. Una volta che un utente ha vissuto un'esperienza deludente, sarà molto difficile convincerlo a tornare indietro. Condurre un utente a visitare nuovamente un sito richiede un'attività di marketing e comunicazione molto costosa per l'azienda; sarebbe molto meno costoso sviluppare un progetto semplice da utilizzare fin dall'inizio. Anche se la tempestività (essere in rete il prima possibile) è importante non significa dover trascurare alcuni dettagli durante la progettazione.
Jackob Nielsen nel proprio libro intitolato  Web usabilità sostiene che è l'usabilità a governare il Web. Se un cliente non riesce a trovare un prodotto, non lo comprerà. Il Web è la soluzione definitiva per dare pieni poteri all' utente. Chi ha in mano il mouse decide tutto. E' talmente facile andare altrove; tutti i vostri concorrenti sono solo a un clic di distanza.
Il Web offre un'enorme possibilità di scelta per i propri utenti che hanno potuto sviluppare due caratteristiche: l'impazienza ed il pretendere una gratificazione immediata. Se gli utenti non riescono a farsi un'idea di come usare il sito in circa un minuto, concludono che non valga la pena di perderci tempo. Con l'economia di Internet l'usabilità ha acquisito un'importanza molto maggiore rispetto al passato. Nel tradizionale ambito dei beni materiali, gli utenti non hanno a che fare con l'usabilità del prodotto se non dopo averlo comprato e pagato. Il Web ribalta questo modo di pensare. Adesso, gli utenti hanno a che fare con l'usabilità del sito prima di decidere se interessa loro davvero e prima di spendere danaro.
Secondo Jakob Nielsen l'equazione è semplice:
  • Nel progetto di beni materiali e di software i clienti prima pagano e poi hanno a che fare con l'usabilità.
  • sul Web gli utenti hanno prima a che fare con l'usabilità e poi pagano.
E' per questo motivo che nella progettazione Web l'usabilità è molto importante.

Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari