giovedì 13 giugno 2013

Breve analisi del rapporto tra blog e blogger

Perchè i blog  Breve analisi del rapporto tra blog e blogger

Una breve analisi dello strumento blog come modello di comunicazione asincrona.
Perchè gli utenti decidono aprire un blog ?
Da cosa deriva il successo di questo strumento ?
 I Blog sono strumenti di comunicazione asincrona del tipo
- uno a molti in  molto particolare.
Newsgroup e forum, infatti, pur condividendo lo stesso modello di comunicazione dei Blog sono spazi di discussione aperti resi interessanti da un costante lavoro collettivo. Nei Blog ciò che conta è la persona che scrive, il blogger con la sua originalità e capacità critica.
I blog sono la prova certa dell'avvenuta metabolizzazione dell'informatica da parte di moltissimi utenti e potenziali consumatori ma ciò che è più rilevante sembra essere il fatto che la grande diffusione dei blog degli ultimi tempi rispecchia molto probabilmente private esigenze narcisistiche ed il bisogno dell'uomo moderno di uscire dall'isolamento indotto dal sistema sociale e mediatico, per ritornare al contatto diretto, alla riflessione e all'aggregazione. La ragione principale del prepotente successo dei blog è da leggersi soprattutto nell'aspetto partecipativo delle persone a una comunità di individui-blogger attivi nella blogosfera. 
Il modello comunicazionale tra blogger e lettore, con emittente e ricevente sullo stesso piano. La rete di relazioni che si viene a creare nella blogosfera è rappresentata dai link ad altri blog che appaiono nei cosiddetti bookmark a margine della pagina e attraverso i continui rimandi sotto forma di link ad altri blog presenti nei post dell'autore. L'elemento centrale dei blog sono i post, i messaggi pubblicati dal blogger come opinione personale su un fatto o in risposta a quanto pubblicato da altri utenti sui propri blog.
I contenuti dei blog hanno le caratteristiche di un diario per il tono informale dei messaggi , l'approccio personale e la schiettezza con cui si affrontano le tematiche. I blog, per, non sono diari personali ma quasi un nuovo modo di fare giornalismo. Nasce una forma canale di comunicazione spontaneo, appassionato e vero i cui protagonisti sono fuori dal sistema editoriale.
Relazioni tra i blog
I blog sono strumenti editoriali nati e pensati per creare una forte rete di relazioni e collaborazioni. Nasce in questo modo la versione telematica del passa parola. Esistono infiniti motivi per aprire un blog ma l'obiettivo finale per tutti è la relazione con chi legge e partecipa. Con il passare del tempo si viene a creare tra il blogger e chi lo legge un contratto di lettura. Con gli user generated content il virtuale sembra essere diventato reale fino a l punto che l'esperienza quotidiana della rete spesso si espande verso occasioni d'incontro non mediato dal computer.
Le relazioni che i blog cercano di creare in rete hanno degli strumenti forti ed innovativi per realizzarsi:
  • Il permalink: ciascun post inserito nel blog è associato e sarà sempre raggiungibile ad un url ben preciso;
  • I feed RSS: consentono agli utenti di ricevere automaticamente gli aggiornamenti di un blog direttamente sul proprio computer ogni volta che il blog viene aggiornato.
  • I trackback: è un sistema di comunicazione orizzontale peer-to-peer tra siti web. I trackback servono fondamentalmente a creare riferimenti diretti tra contenuti provenienti da diversi siti, sono link al contrario, vale a dire che quando un utente scrive sul proprio blog un post riferito a un messaggio postato su un altro weblog il software di gestione notificherà l'aggiornamento al destinatario. Attraverso un meccanismo basato sui ping1 con i trackback è possibile seguire l'intero tracciato delle conversazioni tra bloggers.
Alcune aziende ne hanno già aperto uno per un loro prodotto. Il valore dei blog aziendali risiede nel facilitare la comunicazione con i consumatori e nell'aiutare a ottenere visibilità attraverso i motori di ricerca. Da notare come un blog aziendale non può essere una serie di comunicati stampa formattati in maniera diversa, ma il suo compito principale sarà quello di saper trasformare l'informazione in comunicazione. I blog aziendali puntano a creare un contatto diretto tra impresa ed utente per instaurare una relazione, ottenere fiducia e legittimazione del proprio modus operandi.

Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari