mercoledì 7 maggio 2014

Visualizzare file Anteprima

Il vostro disco fisso trabocca di file, tanto che nemmeno voi ricordate più cosa contengano. Per verificare il contenuto, bisogna aprirli uno alla volta, ciascuno con la propria applicazione: un’operazione lunghissima! Come spesso succede, esiste un trucco per risparmiare tempo e fatica: usare l’anteprima.


Ogni tanto decidete che è giunta l’ora di dare una bella ripulita al vostro disco fisso, eliminando i file inutili e ordinando in cartelle omogenee tutti gli altri. Peccato che questa decisione arrivi di solito quando è già troppo tardi: vi trovate di fronte a decine di file dai nomi simili, non ricordate cosa contengono e per di più quando cercate un file particolare non vi torna alla mente come l’avete chiamato (eppure vi sembrava così logico, quando l’avete salvato la prima volta). A questo punto i più pazienti cominciano ad aprire i file uno alla volta. Si tratta però di una soluzione molto lenta: pensate a quanti secondi dovete attendere per caricare un programma come MicrosoftWord
 Per fortuna esiste un piccolo trucco che vi farà risparmiare tempo: l’anteprima. Anteprima è un piccolo programma compreso in Windows il cui scopo è quello di visualizzare velocemente il contenuto di file diversi. Ecco come usarlo al meglio. Selezionate il file che volete visualizzare con l’anteprima. Per farlo, potete usare Esplora risorse (o Gestione risorse), oppure potete aprire la finestra Risorse del computer.
 Fate clic sul file con il tasto destro del mouse e selezionate Anteprima dal menu a discesa. In alternativa, potete anche fare clic sul menu File e poi scegliere Anteprima: il risultato sarà lo stesso. Se tutto va bene, dovrebbe aprirsi una finestra che mostra il contenuto del documento. Se invece non trovate la voce Anteprima nei vostri menu, nemmeno su un documento di Word, probabilmente non avete installato questa funzionalità. Potete rimediare facilmente: aprite il Pannello di controllo e fate doppio clic sull’icona Installazione delle applicazioni. Posizionatevi nella scheda Installazione di Windows e fate doppio clic sulla voce Accessori.
Mettete un segno di spunta a fianco di Anteprima: il sistema provvederà a installare quanto necessario. Dovete naturalmente avere il CD o i file di installazione di Windows, altrimenti non funzionerà. La finestra di anteprima mostra opzioni diverse a seconda del tipo di file che state visualizzando.
Nell’immagine vediamo per esempio un documentodi Word.

Facendo clic su Visualizza e poi su “Pagina intera” possiamo visualizzare il documento pagina per pagina, come verrà stampato. Avete anche la possibilità di controllare come si presenta il documento. Potete aumentare o diminuire la dimensione dei tipi di caratteri: basta fare clic su uno dei due pulsanti con la lettera A, quello con la freccia verso l’alto per aumentare, quello con la freccia verso il basso per diminuire.
Per modificare le dimensioni della finestra, basta trascinare i bordi, come si fa normalmente con le altre finestre. Per andare da una pagina all’altra, basta fare clic sulle frecce nell’angolo in alto a destra della pagina. Infine, dopo aver visualizzato un documento, potete anche modificare il documento invocando l’applicazione con cui è stato creato, direttamente da Anteprima.
Basta fare clic su File e poi su “Apri file per la modifica”.

Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari