domenica 23 settembre 2012

Gestione di documenti elettronici



documenti elettronici pdfQuando si parla di gestione di documenti elettronici non si può prescindere da Adobe e dal suo popolare software Acrobat Reader. L’azienda è in prima linea anche sulla sicurezza,  di Acrobat, oltre a fornire un supporto nativo a funzioni di firma elettronica, consente all’utente il pieno controllo dello stato di  rappresentazione del documento, segnalando qualsiasi modifica, accidentale o voluta, avvenuta successivamente alla sua apertura, garantendo così la protezione dei contenuti firmati digitalmente.
Acrobat fornisce ad autori e destinatari di un documento un accesso facilitato alle funzioni di protezione che accompagnano il documento stesso. Ciò consente alle aziende di scambiare documenti in maniera sicura sia all’interno dell’organizzazione che all’esterno, con partner e clienti. Acrobat  supporta ora le firme dell’autore e del destinatario fornendo un’ulteriore garanzia al documento elettronico in termini di origine e di integrità. 

gestione di documenti elettronici

Gli autori possono utilizzare la nuova funzione SALVA COME DOCUMENTO CERTIFICATO per apporre la firma digitale a documenti che devono essere inviati a un vasto pubblico, come ad esempio i comunicati stampa o i report di analisti. I destinatari che utilizzano Acrobat o la versione gratuita del software, Adobe Reader, possono verificare facilmente la firma dell’autore del documento certificato
senza ricorrere a ulteriori software di sicurezza per confermare che il documento sia stato effettivamente originato dalla persona menzionata e non sia stato manomesso dopo la stesura.
Anche Etnoteam, da sempre molto impegnata sul fronte della Pubblica Amministrazione, ha sviluppato un’infrastruttura di gestione documentale e di servizi avanzati per supportare le iniziative legate alla firma elettronica; si tratta di Docspa, un prodotto per la gestione del protocollo federato informatico e dei flussi documentali, completamente web  based e sviluppato in architettura .NET di Microsoft.
 Docspa permette in modo nativo l’integrazione con tutti i fornitori di firma digitale e l’interoperabilità XML fra diverse Amministrazioni aderenti agli standard di protocollo federato previsti dalla norma Aipa. Il prodotto è strutturato in modo tale da consentire l’integrazione con altri sistemi (anche legacy) tramite la tecnologia Web Service.

1 commento:

  1. Nessun dubbio che l'infrastruttura che è stata sviluppata per rendere sicuro la firma elettronica è della più alta importanza. Difatti, favorisce questo sistema che è avanti un grande passo per ridurre tutta la burocrazia che regna in numerose amministrazioni, introduci altri.

    RispondiElimina

Post più popolari