mercoledì 1 agosto 2012

Dischi Scrivibili CD Dvd-R/RW




Come funziona Dischi Scrivibili CD Dvd-R/RW
Praticamente identici nell’aspetto a Compact Disc e DVD  Video i dischi scrivibili (CD-R/RW e DVD-/RW) sono  composti da una sovrapposizione di diversi strati, ciascuno con una propria funzione. Sotto il materiale protettivo (su cui viene  impressa la serigrafia) si trova una lacca trattata con raggi ultravioletti, un polimero colorante organico (che funge da superficie  registrabile), una pellicola riflettente e un substrato di policarbonato (ossia la “plastica” trasparente dei CD).
 A differenza dei CD stampati come i Compact Disc audio, sui CD-R esiste anche una spirale che serve per guidare il laser proveniente dal masterizzatore. Questa spirale compie 22.188 rotazioni intorno al centro del CD compiendo circa 600 giri per millimetro per in totale di quasi 5 km. Quanto alla scrittura dei dati, il laser del masterizzatore incide una serie di forellini sequenziali microscopici nello strato  organico chiamati pit. Gli spazi tra i pit sono chiamati land (zone).La sequenza dei pit e dei land nel suo insieme dà origine a lunghissime stringhe che decodificate formano i dati memorizzati.

Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari